CRITERI GENERALI PER ASSEGNAZIONE DOTI IeFP PRIME ANNUALITA’

CRITERI GENERALI PER ASSEGNAZIONE DOTI IeFP PRIME ANNUALITA’

 

 

PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IeFP)

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DOTI PRIMA ANNUALITA’

CORSO PER OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE – INFORMATICA GESTIONALE

CORSO PER OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA

 

SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DELLA DOTE ALUNNI    

CFP PROMOS CASSANO MAGNAGO

 

Il CFP PROMOS è il “beneficiario” delle doti erogate da Regione Lombardia per l’organizzazione delle attività formative dei percorsi IeFP. Gli allievi sono esclusivamente “destinatari”, ossia non percepiscono alcun compenso a fronte di un usufrutto completamente gratuito dei servizi formativi. Al fine di garantire un’assegnazione trasparente delle doti agli alunni del nostro Centro di Formazione Professionale in caso di esubero di iscritti rispetto al budget il nostro Ente darà priorità di assegnazione agli alunni in possesso di diagnosi funzionale: in taluni di questi casi, previa approfondita conoscenza dell’alunno e dei suoi stili di apprendimento, potrà anche essere ipotizzata una dotazione duale nel caso in cui l’alunno rispondesse meglio a metodi di insegnamento on the job.

Per tutti gli altri alunni iscritti al primo anno di corso, il budget residuo verrà assegnato dopo aver sottoposto il gruppo classe ad un’intervista scritta in cui si andrà a valutare:

  • L’attenzione posta nella scelta del percorso scolastico
  • La conoscenza delle finalità del percorso e l’attitudine del candidato rispetto al profilo professionale in uscita
  • La motivazione a breve distanza dall’inizio della frequenza.
  • L’attitudine personale rispetto a stili di apprendimento orientati alla sperimentazione attiva

Si è optato per un’intervista al fine dei non penalizzare allievi DSA o BES

CFP PROMOS

La Direzione

CRITERI PER ASSEGNAZIONE DOTI PRIMA ANNUALITA’

 

Post A Comment

YOUR CAPTCHA HERE